Consiglio costruzione mobili cucina in truciolare

LucaWood
Utente junior
Messaggi: 3
Iscritto il: 27/11/2023, 15:36
Gender: Male

Consiglio costruzione mobili cucina in truciolare

Messaggioda LucaWood » 27/11/2023, 15:53

Salve a tutti,
come primo progetto di una qualsivoglia importanza mi sono messo in testa di provare a costruire una cucina per una seconda casa di famiglia, purtroppo per gestione di costi mi devo indirizzare verso un materiale molto scadente e verso il quale ho pochissima dimestichezza, il truciolare nobilitato... (19mm)
Tralasciando la questione del taglio e della bordatura, i miei dubbi sono più riguardo a come unire fra di loro questi pannellacci.
Con le spine in legno si riesce a dare un minimo di stabilità all'insieme? Da prove fatte in passato mi resi conto che riuscire a fare dei fori nel truciolare in modo soddisfacente con trapano a mano, anche usando una dima di foratura, non è scontato.
In alternatica cosa potrebbe essere meglio? Connessioni a barilotto, fori a tasca, viti a vista, (i fianchi dei mobili sarebbero comunque nascosti, tranne un paio che nasconderò con un fianco ad hoc), meglio usare colla e quale?

È ovvio che la stabilità dei singoli mobili non è strettamente necessaria visto che il peso si scarica comunque sui piedini tramite i fianchi ed i vari mobili verranno uniti con connessioni per mobili, ma vorrei fare un lavoro il migliore possibile...

Un saluto a tutto il forum e grazie in anticipo per la pazienza!


Avatar utente
cosimocs
Utente senior
Messaggi: 1523
Iscritto il: 20/11/2015, 8:04
Località: Cosenza
Gender: None specified

Re: Consiglio costruzione mobili cucina in truciolare

Messaggioda cosimocs » 27/11/2023, 17:11

secondo me la migliore soluzione restano le spine in faggio,
io ne metto quattro per bordo ma ho la spinatrice, in alternativa
potresti valutare uno dei tanti gij buoni in alluminio rettificati,
ovviamente la colla sempre, per la "portanza" io delle sole viti non
mi fiderei :roll:

p.s. tieni presente che il 99% delle cucine in commercio sono in
truciolare, anche se c'è truciolare e truciolare


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1679
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: Consiglio costruzione mobili cucina in truciolare

Messaggioda Riparz » 27/11/2023, 21:38

Se parliamo di giunzioni strutturali su truciolato , con colla, allora ci sono poche alternative...spine o domino (ci sarebbero anche i clamex se vuoi fare qualcosa di smontabile, ma andiamo su altro livello e cmq meglio abbinarli a spine e domino).
Eventualmente puoi usare anche dei comuni lamelli , mettendone molti , sempre con rinforzi strutturali nascosti e viti a tasca...anche se sul truciolare ...le viti....non sono il massimo.
Ciao


Ogni direzione è vana senza una meta
Avatar utente
Giuseppe55
Utente junior
Messaggi: 73
Iscritto il: 06/09/2021, 18:35
Località: Brianza
Gender: Male

Re: Consiglio costruzione mobili cucina in truciolare

Messaggioda Giuseppe55 » 29/11/2023, 14:11

Spinatura a go-go. Attenzione che per una buona spinatura ci vogliono anche gli strumenti adatti per far combaciare il tutto. E' basilare almeno l'uso di Jig appositi e ne trovi di buona fattura per esempio su Amazon o sui siti Cinesi come Ali express.


Giuseppe.
Umiltà, il mio credo.
marccortez
Utente junior
Messaggi: 3
Iscritto il: 30/11/2023, 15:22
Gender: None specified

Re: Consiglio costruzione mobili cucina in truciolare

Messaggioda marccortez » 02/12/2023, 15:57

Giuseppe55 ha scritto:Spinatura a go-go. Attenzione che per una buona spinatura ci vogliono anche gli strumenti adatti per far combaciare il tutto. E' basilare almeno l'uso di Jig appositi e ne trovi di buona fattura per esempio su Amazon o sui siti Cinesi come Ali express.

Ciao! Sono completamente d'accordo con te sulla questione della spinatura. Hai ragione nell'accentuare l'importanza di avere gli strumenti adeguati. A proposito di ciò, volevo aggiungere che oltre ai Jig, un altro strumento utile potrebbe essere un buon maglietto. È fondamentale per assicurare che tutto sia ben saldo e preciso. Ho notato che alcuni dei migliori modelli si possono trovare su siti come Amazon o AliExpress, come hai menzionato. Questo strumento può davvero fare la differenza in termini di qualità e precisione del lavoro finale. Grazie per il suggerimento!


Avatar utente
cosimocs
Utente senior
Messaggi: 1523
Iscritto il: 20/11/2015, 8:04
Località: Cosenza
Gender: None specified

Re: Consiglio costruzione mobili cucina in truciolare

Messaggioda cosimocs » 02/12/2023, 16:39

marccortez ha scritto:
Giuseppe55 ha scritto:Spinatura a go-go. Attenzione che per una buona spinatura ci vogliono anche gli strumenti adatti per far combaciare il tutto. E' basilare almeno l'uso di Jig appositi e ne trovi di buona fattura per esempio su Amazon o sui siti Cinesi come Ali express.

Ciao! Sono completamente d'accordo con te sulla questione della spinatura. Hai ragione nell'accentuare l'importanza di avere gli strumenti adeguati. A proposito di ciò, volevo aggiungere che oltre ai Jig, un altro strumento utile potrebbe essere un buon maglietto. È fondamentale per assicurare che tutto sia ben saldo e preciso. Ho notato che alcuni dei migliori modelli si possono trovare su siti come Amazon o AliExpress, come hai menzionato. Questo strumento può davvero fare la differenza in termini di qualità e precisione del lavoro finale. Grazie per il suggerimento!


allora avevo visto giusto sei proprio uno spammer :text-banplz:


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1679
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: Consiglio costruzione mobili cucina in truciolare

Messaggioda Riparz » 02/12/2023, 18:41

cosimocs ha scritto:
marccortez ha scritto:
Giuseppe55 ha scritto:Spinatura a go-go. Attenzione che per una buona spinatura ci vogliono anche gli strumenti adatti per far combaciare il tutto. E' basilare almeno l'uso di Jig appositi e ne trovi di buona fattura per esempio su Amazon o sui siti Cinesi come Ali express.

Ciao! Sono completamente d'accordo con te sulla questione della spinatura. Hai ragione nell'accentuare l'importanza di avere gli strumenti adeguati. A proposito di ciò, volevo aggiungere che oltre ai Jig, un altro strumento utile potrebbe essere un buon maglietto. È fondamentale per assicurare che tutto sia ben saldo e preciso. Ho notato che alcuni dei migliori modelli si possono trovare su siti come Amazon o AliExpress, come hai menzionato. Questo strumento può davvero fare la differenza in termini di qualità e precisione del lavoro finale. Grazie per il suggerimento!


allora avevo visto giusto sei proprio uno spammer :text-banplz:


Aspettiamo Giovanni....


Ogni direzione è vana senza una meta
Avatar utente
nikigio
Utente senior
Messaggi: 3177
Iscritto il: 04/07/2016, 11:49
Località: Trento
Gender: Male
Contatta:

Re: Consiglio costruzione mobili cucina in truciolare

Messaggioda nikigio » 05/12/2023, 12:26

Cosimo eri riuscito ad intuire ??
Il link mi mette in allerta.......
Capita anche a voi sembra...sarà stato intenzionale ??


ImmagineBannato da Legnofilia.it. Perché difendo la verità.
Non realizzo nulla di nuovo. Condivido esperienze.3663132688
Avatar utente
cosimocs
Utente senior
Messaggi: 1523
Iscritto il: 20/11/2015, 8:04
Località: Cosenza
Gender: None specified

Re: Consiglio costruzione mobili cucina in truciolare

Messaggioda cosimocs » 06/12/2023, 7:23

Giova è presente anche su altri forum è proprio uno spammer


LucaWood
Utente junior
Messaggi: 3
Iscritto il: 27/11/2023, 15:36
Gender: Male

Re: Consiglio costruzione mobili cucina in truciolare

Messaggioda LucaWood » 15/12/2023, 16:36

Grazie a tutti per le risposte, andrò avanti con colla, spine e viti così non faccio torto a nessuno :lol:

Possiedo quella bella jig cinese per le spine di Banggood della quale parla benissimo hooked on wood, però con quella la giunzione non mi viene fuori perfettamente a filo, ho provato a controllarla con una squadretta da ingegnere ed in effetti i due pezzi una volta avvitati fra di loro non sono in squadra, forse dipenderà da quello.

Per cui abbandonata la jig mi arrangio allineando a mano con l’aiuto di riscontri e strettoi, fisso fra di loro i due pezzi con due viti da 3mm poi faccio a mano i fori per le spine che rimangono a vista (non è un problema), poi riassemblo il tutto con colla e qualche vite da 5.
Questo lo faccio soprattutto per i pensili visto che eventuali diseallineamenti rimarrebbero ben visibili ogni volta che apro gli sportelli.

A proposito, mi è venuta l’idea di provare su un pezzo di scarto una laccatura a rullo con vernice satinata che eventualmente utilizzerei per sportelli e pensili, come primer sul melaminico va bene uno qualsiasi acrilico?



Torna a “Tecnica generale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti