banco sega ryobi et1526

FRANCESCO63
Utente junior
Messaggi: 31
Iscritto il: 09/01/2021, 10:22
Gender: None specified

banco sega ryobi et1526

Messaggioda FRANCESCO63 » 31/01/2021, 17:10

Ciao a tutti, apro nuovo topic, dopo il consiglio sulle fresatrici adesso ho trovato il banco sega in questione usato sembra in ottime condizioni a 80 Euro. Forse non ha la squadretta per i tagli angolari. Siccome a livello hobbistico ryobi sembra una buona marca chiedo consiglio. Premetto che sara' un uso prettamente hobbistico e occasionale, lo so che esiste di molto meglio ma vi prego nei consigli tenete conto di questo. Grazie in anticipo a tutti.


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1476
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: banco sega ryobi et1526

Messaggioda Riparz » 31/01/2021, 17:19

Per darti delle opinioni servirebbero delle foto, altrimenti cosa possiamo dirti? Le buone condizioni per te non significa che lo siano per me e viceversa.
Dopo di che tieni conto che un banco sega che non taglia perpendicolare o parallelo, anche se costa poco, non serve ad una mazza, nemmeno ad un hobbista. Quindi assicurati di questo.
Ciao


Ogni direzione è vana senza una meta
FRANCESCO63
Utente junior
Messaggi: 31
Iscritto il: 09/01/2021, 10:22
Gender: None specified

Re: banco sega ryobi et1526

Messaggioda FRANCESCO63 » 31/01/2021, 17:35

Ciao Riparz, hai perfettamente ragione, purtroppo non riesco a postare foto dell'oggetto in vendita, per questo ho messo il modello che e'
https://www.bpm-power.com/it/online/attrezzatura-officina-magazzino/banchi-sega/banco-ets-1526-ryobi-b0136887

Hai anche perfettamente ragione anche quando dici che se taglia storto non serve a nulla. Ho la possibilita' di provarlo, chiedevo delle dritte per capire che oggetto e come capire se funziona bene. Ti ringrazio di nuovo


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1476
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: banco sega ryobi et1526

Messaggioda Riparz » 31/01/2021, 17:46

Ok, allora se hai la possibilità di provarlo, ecco le prime cose che mi vengono in mente in ordine sparso:

1. Parallelismo e stabilità della guida parallela (e possibilità di registrazione)
2. Assicurati che la lama non vibri mentre gira (diciamo spessore della lama = spessore del taglio)
3. Utile la possibilità di inclinazione a 45 gradi, ma verifica possibilità di regolazione dei fondo scala
4. Fluidità e solidità dei meccanismi di movimento in su e giù della lama
5. Planaritá del piano, fondamentale !!
6. Perpendicolarità della lama con il piano ( e se presenti meccanismi di regolazione dei fondo scala)
7. Parallelismo della lama con le guide laterali per la squadretta
8. Sistema di aspirazione

Ciao
Mauro


Ogni direzione è vana senza una meta
Avatar utente
cosimocs
Utente senior
Messaggi: 1314
Iscritto il: 20/11/2015, 8:04
Località: Cosenza
Gender: None specified

Re: banco sega ryobi et1526

Messaggioda cosimocs » 31/01/2021, 20:03

è un banco economico, fuori produzione, fai le prove che ti sono
state suggerite e se possibile fai anche una prova di taglio su
una tavola spessa almeno 3 cm e lunga 60, poi misura la larghezza
del pezzo tagliato ad inizio e fine taglio


FRANCESCO63
Utente junior
Messaggi: 31
Iscritto il: 09/01/2021, 10:22
Gender: None specified

Re: banco sega ryobi et1526

Messaggioda FRANCESCO63 » 31/01/2021, 22:26

Ok, vi ringrazio, seguiro' i vostri consigli e vi terro' al corrente se lo prendo. Buona serata a tutti e grazie di nuovo


FRANCESCO63
Utente junior
Messaggi: 31
Iscritto il: 09/01/2021, 10:22
Gender: None specified

Re: banco sega ryobi et1526

Messaggioda FRANCESCO63 » 01/02/2021, 7:41

Ho riflettuto e penso di avere bisogno di aiuto per questi controlli:
1. Parallelismo e stabilità della guida parallela (e possibilità di registrazione)

Devo controllare che la guida parallela, una volta fissata non abbia giochi , come parallelismo si intende che alzo tutta la lama e misuro la distanza tra la lama e la guida si dalla parte anteriore della lama che da quella posteriore per vedere appunto che la lama sia parallela alla guida?

5. Planaritá del piano, fondamentale !!

Cosa significa esattamente? Che il piano deve essere in bolla oppure che le estensioni laterali non siano storte o altro?
6. Perpendicolarità della lama con il piano ( e se presenti meccanismi di regolazione dei fondo scala)

Questo mi sembra semplice: alzo tutta la lama regolo la lama in posizione zero gradi e controllo con una squadra che sia perpendicolare al piano, e quindi misuro anche il parallelismo con la guida parallela.

7. Parallelismo della lama con le guide laterali per la squadretta

Questo non fa parte del punto uno? Oppure e' un'altra cosa? Devo misurare la distanza tra l'interno della guida e la lama sia nella parte anteriore che posteriore?


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1476
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: banco sega ryobi et1526

Messaggioda Riparz » 01/02/2021, 8:39

FRANCESCO63 ha scritto:Ho riflettuto e penso di avere bisogno di aiuto per questi controlli:
1. Parallelismo e stabilità della guida parallela (e possibilità di registrazione)

Devo controllare che la guida parallela, una volta fissata non abbia giochi , come parallelismo si intende che alzo tutta la lama e misuro la distanza tra la lama e la guida si dalla parte anteriore della lama che da quella posteriore per vedere appunto che la lama sia parallela alla guida?

Si corretto, quello è il parallelismo (per la verità, a fine lama, dovrebbe essere leggermente, ma giusto 1 mm max) divergente.
Controlla anche la perpendicolarità con il piano


5. Planaritá del piano, fondamentale !!

Cosa significa esattamente? Che il piano deve essere in bolla oppure che le estensioni laterali non siano storte o altro?

No, significa che devi prendere una riga rettilinea (va bene anche una livella lunga almeno quanto il piano) e verificare, appoggiandola, che sia piano in tutte le direzioni. Se così non è , verifica possibilità di registrarlo


6. Perpendicolarità della lama con il piano ( e se presenti meccanismi di regolazione dei fondo scala)

Questo mi sembra semplice: alzo tutta la lama regolo la lama in posizione zero gradi e controllo con una squadra che sia perpendicolare al piano, e quindi misuro anche il parallelismo con la guida parallela.

Corretto

7. Parallelismo della lama con le guide laterali per la squadretta

Questo non fa parte del punto uno? Oppure e' un'altra cosa? Devo misurare la distanza tra l'interno della guida e la lama sia nella parte anteriore che posteriore?


Devi misurare che le guide (scanalature) dove dovrebbe scorrere il supporto, per tagli perpendicolare, siano parallele alla lama, se no non serviranno a nulla.


Ogni direzione è vana senza una meta
FRANCESCO63
Utente junior
Messaggi: 31
Iscritto il: 09/01/2021, 10:22
Gender: None specified

Re: banco sega ryobi et1526

Messaggioda FRANCESCO63 » 01/02/2021, 9:02

Grazie Riparz, quasi tutto chiaro, e' solo la planarita' del piano che non capisco. Allora: prendo una livella lunga quanto il piano (che non ho purtroppo la mia e' 40 cm).
Misuro che il piano sia in bolla in tutte le direzioni e che non vi siano avvallamenti nel piano, ok. ma se il piano non fosse in bolla non basterebbe regolare i piedi? Mi sa che faccio confusione tra bolla e piano. Penso tu intenda non ci siano saliscendi nel piano pa sia tutto "rettilineo" in poche parole.
Potrei mettere la livella bolla in cento al piano avrei la possibilita' di usare un profilato di alluminio 40x40 mm di lato lungo piu' del piano. Lo appoggio sopra e vedo. giusto?

Comunque ti ringrazio sei stato gentilissimo.
Francesco


qeiciccio
Utente junior
Messaggi: 220
Iscritto il: 23/10/2017, 12:07
Gender: None specified

Re: banco sega ryobi et1526

Messaggioda qeiciccio » 01/02/2021, 10:58

Non è che voglio essere polemico, ma in giro c'è scritto ogni peste e corna sui banchi hobbistici.
Ora mi domando a voce alta, già normalmente questi banchi meno blasonati non sono un gran chè, ma per 80 euro cosa pensi di avere ?
Non avrai un banco con piano in ghisa, che taglia parallelamente , che si registra e mantiene le impostazioni , che ha tutti i dpi , che ha 2 anni di garanzia .....
Ma ti conviene ? Che ci devi fare ?



Torna a “Attrezzatura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti