consiglio toornio

Avatar utente
macigno
Utente junior
Messaggi: 242
Iscritto il: 03/09/2015, 23:06
Gender: None specified

consiglio toornio

Messaggioda macigno » 10/02/2016, 12:22

Ciao devo comprare un tornio nuovo diciamo piccolo per piccole esigenze penne pezzi per gli scacchi qualche ciotolina niente di più cosa mi consigliate?
Dimenticavo spesa intorno ai 500 euro.
grazie
M.


Avatar utente
fabrizio979
Amministratore
Messaggi: 1452
Iscritto il: 06/08/2015, 13:24
Località: Catania
Gender: Male

Re: consiglio toornio

Messaggioda fabrizio979 » 10/02/2016, 12:52

Io ho recentemen preso da Axminster il modello 1218:

http://www.axminster.co.uk/axminster-ho ... the-505020

Occhio perchè le sgorbie costano, quindi metti in prevetivo almeno 100 euro per gli utensili (+ la mola con pietra almeno 60 per affilare)


Avatar utente
fabrizio979
Amministratore
Messaggi: 1452
Iscritto il: 06/08/2015, 13:24
Località: Catania
Gender: Male

Re: consiglio toornio

Messaggioda fabrizio979 » 10/02/2016, 13:23

macigno ha scritto:Cosa ne pensi? Buono robusto o giocattolo?


Questi qua sono i modelli in ghisa di base, tutti uguali, tutti prodotti in cina con vari marchi, a quanto pare vanno benissimo, l'importante è non prendere i modelli in acciaio in vendita nei brico a 100 euro.

Personalmente...devo ancora spacchettarlo, è arrivato due gg fa.. :lol:


Avatar utente
fabrizio979
Amministratore
Messaggi: 1452
Iscritto il: 06/08/2015, 13:24
Località: Catania
Gender: Male

Re: consiglio toornio

Messaggioda fabrizio979 » 10/02/2016, 13:28

Aggiungo che quello la che ho preso è il modello che può arrivare a diametro 30cm, ed in questo momento in italia con quella cifra prendi l'equivalente che arriva 25cm. Magari è una cosa che non conta, uno cerca sempre di avere il massimo con la spesa "minima".

Alra cosa occhio che devi metterci un adattatore o cambiare la spina, troverai la presa Inglese.

Davide mi ha anche consigliato di non prendere quello con il variatore elettronico di velocità, che può lasciarti a piedi e poi devi sostituire il motore.

Vedi anche se ti serve ordinare un mandrino, che non è incluso (e costa un occhio della testa), io per il momento debbo imparare a fare le cipolle e non l'ho preso..


maxim63
Gender: None specified

Re: consiglio toornio

Messaggioda maxim63 » 10/02/2016, 13:51

Per il mandrino,parlo per esperienza personale,andrei su vicmarc,sorby,teknatool,quello bello di ax costa un botto e non sò se li vale,per cosa ne sò quelli da 100/150 euro a breve danno problemi alla cremagliera.

Ciao MAX


Avatar utente
fabrizio979
Amministratore
Messaggi: 1452
Iscritto il: 06/08/2015, 13:24
Località: Catania
Gender: Male

Re: consiglio toornio

Messaggioda fabrizio979 » 10/02/2016, 16:22

maxim63 ha scritto:Per il mandrino,parlo per esperienza personale,andrei su vicmarc,sorby,teknatool,quello bello di ax costa un botto e non sò se li vale,per cosa ne sò quelli da 100/150 euro a breve danno problemi alla cremagliera.

Ciao MAX


Non mi intendo molto di mandrini, però il tornio di Ax ha filettatura 1 pollice x 8tpi, e mi pare che il Vicmarc dispone solamente di filettatura M33, bisogna prendere qualcosa di equivalente. Siccome ho visto che i mandrini con quell'attacco non mancano, ho preso il tornio di Ax senza farmi troppi probl.


maxim63
Gender: None specified

Re: consiglio toornio

Messaggioda maxim63 » 10/02/2016, 20:46

Esatto,per il vic e il teknatool occorre l'adattatore,ilsorby è disponibile con un sacco misure


Avatar utente
fabrizio979
Amministratore
Messaggi: 1452
Iscritto il: 06/08/2015, 13:24
Località: Catania
Gender: Male

Re: consiglio toornio

Messaggioda fabrizio979 » 12/02/2016, 8:09

Niente niente che anche Macigno ha preso il tornio ;)


masterbeat
Utente junior
Messaggi: 406
Iscritto il: 25/08/2015, 14:32
Gender: Male

Re: consiglio toornio

Messaggioda masterbeat » 12/02/2016, 16:23

macigno ha scritto:Ciao devo comprare un tornio nuovo diciamo piccolo per piccole esigenze penne pezzi per gli scacchi qualche ciotolina niente di più cosa mi consigliate?
Dimenticavo spesa intorno ai 500 euro.
grazie
M.


Mi dispiace non poterti consigliare, non sono un esperto in fatto di torni per legno, se e quando deciderai di passare al metallo, mi troverai pronto a condividere le mie esperienze. :P

E' chiaro che da che mondo è mondo le macchine più professionali sono più pesanti e di solito in ghisa.
L'altezza dalle guide è molto imnportante per qualsiasi materiale, la robustezza pure e aggiungerei anche il passaggio barra, per certe lavorazioni. Punta trasinante, contropunta girevole e fissa e mandrino autocentrante sono indispensabili. Naturalmente anche le sgorbie, e tu da professionista quale sei, non avrai difficiltà a distinguere già dal prezzo la qualità. :roll:

Però mi fa piacere che incominci anche tu a fare girare i pezzi. :lol:


Vincenzo.
.
.
*** U LUPU PERDI U PILU MA NON U VIZIU ***

Torna a “Utensili per la tornitura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite