Frassino: quale finitura?

Tutto sulle essenze.
Giamaico
Utente junior
Messaggi: 4
Iscritto il: 13/01/2022, 19:21
Gender: None specified

Frassino: quale finitura?

Messaggioda Giamaico » 13/01/2022, 19:54

Ciao a tutti,

ho una bella tavola di frassino che diventerà la mensola per la cucina e vorrei qualche consiglio per il trattamento da fare. Alcune considerazioni:

1) la vena è molto bella: colore giallo chiarissimo con fiammate appena percettibili sulla faccia di sopra e tipica (del frassino) striatura grigia centrale sulla faccia di sotto. Vorrei mantenere il colore naturale, eventualmente facendo risaltare un pelo la vena. In cucina avrò anche delle sedie in frassino colore naturale che vorrei richiamare.

2) per sbaglio ho bagnato una parte del legno e sono venute fuori delle macchie rosate che ho penato a rimuovere. Non sono esperto, quindi non so se sia tannino o cosa. Potrebbe essere un problema usare vernici all'acqua?

3) probabilemnte devo fare il lavoro in casa, quindi preferirei evitare vernici al solvente. Se non ci sono altre soluzioni posso comunque usare il garage

4) sulla mensola ci andranno delle piantine da cucina, quindi è facile che si sporchi di terra e si bagni: devo proteggerla bene.

Detto questo avevo pensato a due soluzioni, ma essendo principiante mi piacerebbe sentire i vostri pareri:

A) olio di tung + cera d'api. L'olio fa uscire le vene, con un leggero rosso. La cera non l'ho mai provata: protegge abbastanza? Scurisce molto? In estate ci batterà il sole al mattino

B) turapori + vetrificante per parquet. Col turapori riesco a bloccare la colorazione rosa che viene a contatto con l'acqua? Manterrei il colore naturale, credo, ma non so se esteticamente è gradevole come soluzione. In caso avevo visto alcune marche come V33 e Adler.

Che ne dite?


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1681
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: Frassino: quale finitura?

Messaggioda Riparz » 14/01/2022, 7:18

Andrei di olio e ci sono varie soluzioni.

Una con cui mi trovi molto bene è la seguente:
https://www.amazon.it/gp/product/B08CY3 ... =UTF8&th=1

Comunque puoi scegliere lino cotto, tung etc.

ciao
Mauro


Ogni direzione è vana senza una meta
Avatar utente
cosimocs
Utente senior
Messaggi: 1529
Iscritto il: 20/11/2015, 8:04
Località: Cosenza
Gender: None specified

Re: Frassino: quale finitura?

Messaggioda cosimocs » 14/01/2022, 7:44

Mauro questo olio lascia una superfice lucida ?


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1681
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: Frassino: quale finitura?

Messaggioda Riparz » 14/01/2022, 8:36

si, ma c'è anche la versione opaca / satinata


Ogni direzione è vana senza una meta
Giamaico
Utente junior
Messaggi: 4
Iscritto il: 13/01/2022, 19:21
Gender: None specified

Re: Frassino: quale finitura?

Messaggioda Giamaico » 14/01/2022, 9:52

Grazie per le risposte.

Sopra all'olio dovrei dare anche la cera? Ho fatto una prova su uno scarto con una mano di olio di tung puro che ho già in casa e da sola non tiene l'acqua: dopo 10 minuti il legno assorbe e fa una macchia verde.

Per quale motivo preferiresti l'olio al vetrificante?

Ciao,

Diego


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1681
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: Frassino: quale finitura?

Messaggioda Riparz » 14/01/2022, 12:14

Giamaico ha scritto:Grazie per le risposte.

Sopra all'olio dovrei dare anche la cera? Ho fatto una prova su uno scarto con una mano di olio di tung puro che ho già in casa e da sola non tiene l'acqua: dopo 10 minuti il legno assorbe e fa una macchia verde.

Per quale motivo preferiresti l'olio al vetrificante?

Ciao,

Diego


Non ho mai utilizzato il tung, mi sembra un comportamento molto strano comunque.

Il lato positivo degli oli è la manutenzione, che è veramente semplice (una carteggiata e via), senza contare che per un eventuale contatto con i cibi sono generalmente da preferire.

Quello che ti ho segnalato io è spettacolare e non mi ha dato problemi di questo tipo.

Dopo di che, se vuoi stare sul semplice, puoi certamente dare anche una mano di finitura "a solvente" preceduta da impregnante se vuoi cambiare il colore (o terre con un pizzico di ammoniaca).

Puoi utilizzare anche vernici all'acqua, ma molte richiedono un anti ingiallente.

A prescindere da quello che deciderai, comunque, fai prove su pezzi di scarto, mi raccomando.

ciao
Mauro


Ogni direzione è vana senza una meta
Avatar utente
nikigio
Utente senior
Messaggi: 3183
Iscritto il: 04/07/2016, 11:49
Località: Trento
Gender: Male
Contatta:

Re: Frassino: quale finitura?

Messaggioda nikigio » 14/01/2022, 13:29

visto che affermi che metterai piante e potrai sporcare con terra e bagnare.... andrei di vernice.
Ti ricordo poi che per regolamento è gradita una piccola presentazione, Grazie.


ImmagineBannato da Legnofilia.it. Perché difendo la verità.
Non realizzo nulla di nuovo. Condivido esperienze.3663132688
Avatar utente
Giuseppe55
Utente junior
Messaggi: 80
Iscritto il: 06/09/2021, 18:35
Località: Brianza
Gender: Male

Re: Frassino: quale finitura?

Messaggioda Giuseppe55 » 14/01/2022, 17:10

Riparz ha scritto:Andrei di olio e ci sono varie soluzioni.

Una con cui mi trovi molto bene è la seguente:
https://www.amazon.it/gp/product/B08CY3 ... =UTF8&th=1

Comunque puoi scegliere lino cotto, tung etc.

ciao
Mauro


Ma cos'è, olio santo? Dal prezzo parrebbe... :?


Giuseppe.
Umiltà, il mio credo.
Giamaico
Utente junior
Messaggi: 4
Iscritto il: 13/01/2022, 19:21
Gender: None specified

Re: Frassino: quale finitura?

Messaggioda Giamaico » 14/01/2022, 23:31

Una breve presentazione: sono un neofita del legno e sto realizzando piccole cose per completare l'arredo di casa. Il primo progetto è stato una panca in faggio, ed ora... una mensola di frassino!

La verniciatura forse ha anche il vantaggio che potrebbe richiamare le sedie che ho acquistato sempre in frassino colore naturale: essendo sedie industriali credo siano verniciate. Ho chiesto all'azienda produttrice che cosa usano.. vediamo se mi rispondono. Voi che vernici consigliereste per proteggere e mantenere il colore naturale?

Riguardo all'olio consigliato da Mauro, offre comunque una buona protezione dall'acqua e dalla luce?

Se possibile mi piacerebbe mantenere il colore naturale chiarissimo, ma facendo risaltare un minimo le venature che sono molto belle ma quasi invisibili..


Avatar utente
nikigio
Utente senior
Messaggi: 3183
Iscritto il: 04/07/2016, 11:49
Località: Trento
Gender: Male
Contatta:

Re: Frassino: quale finitura?

Messaggioda nikigio » 15/01/2022, 15:49

Giamaico ha scritto:Una breve presentazione: sono un neofita del legno e sto realizzando piccole cose per completare l'arredo di casa. Il primo progetto è stato una panca in faggio, ed ora... una mensola di frassino!

La verniciatura forse ha anche il vantaggio che potrebbe richiamare le sedie che ho acquistato sempre in frassino colore naturale: essendo sedie industriali credo siano verniciate. Ho chiesto all'azienda produttrice che cosa usano.. vediamo se mi rispondono. Voi che vernici consigliereste per proteggere e mantenere il colore naturale?

Riguardo all'olio consigliato da Mauro, offre comunque una buona protezione dall'acqua e dalla luce?

Se possibile mi piacerebbe mantenere il colore naturale chiarissimo, ma facendo risaltare un minimo le venature che sono molto belle ma quasi invisibili..


Passa un funghicida sbiancante e vernici con una vetrificante 50 gloss.
Usi pennello o cosa ??


ImmagineBannato da Legnofilia.it. Perché difendo la verità.
Non realizzo nulla di nuovo. Condivido esperienze.3663132688

Torna a “Specie legnose”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite