Progetto ponte/pensile libreria

BeneGrip
Utente junior
Messaggi: 2
Iscritto il: 14/04/2024, 19:12
Gender: None specified

Progetto ponte/pensile libreria

Messaggioda BeneGrip » 28/05/2024, 14:39

Ciao a tutti, sono una nuova iscritta. Mi sto cimentando con un progetto per un ponte di libreria un po' particolare e mi servirebbero dei consigli (considerato che ho davvero pochissima esperienza).
Ho due librerie a lati di una porta finestra (classiche Billy) che dovranno essere congiunte con un ponte/pensile che passa proprio sopra questa portafinestra.
La lunghezza del ponte è di 2.14m e l'altezza di 35cm, profondità 28cm. Penso di agganciarlo a mo' di pensile al muro soprastante la portafinestra perché il peso che dovrà reggere è importante e non posso fare affidamento sulle due librerie laterali.
Il ponte/pensile avrà due parti: una parte verso il muro al cui interno verrà nascosto un telo da proiettore motorizzato che scenderà da una fresatura in basso e che va a scendere quindi davanti alla portafinestra, un "finto fondo" che nasconderà il telo e davanti ci saranno i libri (piccoli e non più profondi di 15cm) che saranno quindi le uniche cose che si vedranno sopra la portafinestra.
Tenendo conto che il telo del proiettore può arrivare a pesare anche 15kg e che ci sarà anche il peso dei libri vi pongo queste domande

Domanda 1: che tipo di guida mi consigliate per l'aggancio al muro? Che tasselli e che punta dovrò usare?
Domanda 2: quanti divisori verticali posso fare per rendere la struttura pensile più solida considerati gli oltre 2m di lunghezza? Che tipo di legno consigliate e che tipo di spessore (considerato che dovrà più o meno amalgamarsi alle Billy laterali)

Chiedo scusa se magari ho usato termini errati. Vi chiedo davvero consigli e suggerimenti in quantità!
Grazie


Avatar utente
nikigio
Utente senior
Messaggi: 3198
Iscritto il: 04/07/2016, 11:49
Località: Trento
Gender: Male
Contatta:

Re: Progetto ponte/pensile libreria

Messaggioda nikigio » 30/05/2024, 10:44

provo ad aiutarti...
Cosa molto utile ma che non hai dato informazione, riguarda l'esistenza o meno del cassonetto della tapparella se esistente, in questo caso le cose sono molto diverse..

Nel caso tu avessi muro...
Hai due supporti laterali ed il tuo "ponte" di 2.14 m il quale centralmente sarà soggetto ad un momento flettente dovuto dal suo peso proprio ed dal carico (considerato uniformente distribuito).
Senza fare calcoli ecc... io mi affiderei ad un binario come quello dei pensili cucina il quale distribuisce il carico per la sua lunghezza. Ti assicuro che la tenuta è molto maggiore del necessario.
Un aneddoto...Pensile a due ripiani di larghezza 90 cm. su ogni ripiano la signora ha caricato tre file di vasi di pomodoro fatto in casa...perciò moltiplica per tre ed immagina il peso......il pensile si è aperto a banana, il pomodoro ha realizzato una scena del crimine...ma il binario è rimasto li.
Tu non arriverai a quel carico perciò vai tranquilla.


ImmagineBannato da Legnofilia.it. Perché difendo la verità.
Non realizzo nulla di nuovo. Condivido esperienze.3663132688
BeneGrip
Utente junior
Messaggi: 2
Iscritto il: 14/04/2024, 19:12
Gender: None specified

Re: Progetto ponte/pensile libreria

Messaggioda BeneGrip » 30/05/2024, 14:33

Ti ringrazio per la risposta.
No non ho cassonetto della tapparella, è solo muro.
Punte da 8 e tasselli universali Fisher per il binario? O servono tasselli particolari?
Per evitare una scena del crimine come quella della signora (non oso immaginare ripulire tutto poi :D ) pensavo di dividere il ponte in 4 sezioni, ma che spessore dovrà avere la tavola? Immagino che il classico 18mm o 20mm sia poco perché non si incurvi, nonostante le sezioni. E che tipo di legno mi consigli?
Grazie ancora per i suggerimenti preziosi


Avatar utente
nikigio
Utente senior
Messaggi: 3198
Iscritto il: 04/07/2016, 11:49
Località: Trento
Gender: Male
Contatta:

Re: Progetto ponte/pensile libreria

Messaggioda nikigio » 31/05/2024, 8:50

Nessun problema.
Da 8 mm vanno bene.....ogni 20 cm circa, poi se ne metti di più va bene lo stesso.
Uno spessore di 28/30 mm ....anche abete....gusti...non entro nel merito.
Ricordati che devi fissare il tutto anche alle colonne (non ho chiaro se sei in appoggio).
Su una luce di 2.14 m metterei un reggipensile ogni 50 cm, 1) segni il centro -2) a sx ed a dx 25 cm, 3) poi ogni 50 cm. ne vanno da 3 a 5 dipende dal discorso di prima.


ImmagineBannato da Legnofilia.it. Perché difendo la verità.
Non realizzo nulla di nuovo. Condivido esperienze.3663132688

Torna a “I miei lavori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 59 ospiti