Aiuto impregnante e turapori

Discussioni inerenti la finitura nell'ambito del restauro.
Avatar utente
NicoDjent
Utente junior
Messaggi: 11
Iscritto il: 24/02/2018, 19:16
Gender: Male

Aiuto impregnante e turapori

Messaggioda NicoDjent » 28/02/2018, 14:52

Ciao, in questo periodo ho svolto un lavoro su un massello di noce cercando di rifinirlo con gommalacca, ma è andato tutto storto. Considerando che devo ricominciare da zero, avevo in mente di cambiare tipo di finitura, cerco quindi consigli da qualcuno che sicuramente ne sa più di me. Considerate che non ho mai usato il turapori, quindi non ne so nulla, non so quando mettere cosa e tutto il resto... Per favore chiaritemi le idee!
Partendo dal presupposto che vorrei una superficie perfettamente liscia e molto (molto!) lucida, vorrei sapere quando turare il poro, con cosa, eccetera... A casa ho due impregnanti, userei entrambi per raggiungere il colore desiderato (2-3 mani di noce scuro e 3 mani di mogano chiaro, solo che quest'ultimo è un impregnante cerato). Ho letto in giro che dopo l'impregnante andrebbe il turapori, ma ho visto che molti sono a base acquosa, quindi suppongo non attecchisca sull'impregnate cerato dato che rende la superficie idrorepellente; quindi immagino che sia costretto ad usare un turapori poliuretanico... Come si usa? Cosa dovrei metterci da sopra per permettermi di avere il risultato desiderato? Potrei usare altro al posto del poliuretanico (come il poliestere)? Vi prego, non ne posso più di ricominciare da zero, è la quarta volta che ci provo!


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1212
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: Aiuto impregnante e turapori

Messaggioda Riparz » 28/02/2018, 16:41

Provo a risponderti, ma ci sono altri molto più esperti di me che potranno dare info più precise.
Io farei così:

1. spruzzata di acqua leggerissima per alzare il pelo (non sempre comunque essenziale)
2. carteggiata 120/150
3. impregnante all'acqua (NON cerato)
4. carteggiata 180/220
5. impregnante all'acqua (NON cerato) ...se serve per raggiungere la tonalità anche terza mano
6. nell'ultima mano di impregnante, carteggiata leggera 220 piuttosto che scotch brite per evitare di eliminare / rovinare l'impregnate sugli spigoli
7. turapori all'acqua
8. carteggiata 220, leggera, fino a tirare liscia la superficie
9. 1a mano finitura trasparente gloss prossimo al 100% (lucida) all'acqua
10. carteggiata >220-400
11. 2a mano finitura trasparente gloss prossimo al 100% (lucida) all'acqua
12. ripetere 10 - 11 se non sufficientemente liscio, aumentando grana


Ciao
Mauro


Ogni direzione è vana senza una meta
Avatar utente
cosimocs
Utente senior
Messaggi: 1146
Iscritto il: 20/11/2015, 8:04
Località: Cosenza
Gender: None specified

Re: Aiuto impregnante e turapori

Messaggioda cosimocs » 28/02/2018, 16:44

scusate ma forse state facendo confusione tra l'impregnante ed il mordente ?


Avatar utente
cosimocs
Utente senior
Messaggi: 1146
Iscritto il: 20/11/2015, 8:04
Località: Cosenza
Gender: None specified

Re: Aiuto impregnante e turapori

Messaggioda cosimocs » 28/02/2018, 17:21

perché sono due cose diverse, intanto l'impregnante di solito si usa per
manufatti destinati all'esterno e si usa da solo o al limite dopo gli si da
una finitura mentre il mordente serve per tingere il legno per poi proseguire
col ciclo da te descritto, almeno questo è quello che hanno insegnato a me
poi ognuno .......


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1212
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: Aiuto impregnante e turapori

Messaggioda Riparz » 28/02/2018, 17:33

cosimocs ha scritto:perché sono due cose diverse, intanto l'impregnante di solito si usa per
manufatti destinati all'esterno e si usa da solo o al limite dopo gli si da
una finitura mentre il mordente serve per tingere il legno per poi proseguire
col ciclo da te descritto, almeno questo è quello che hanno insegnato a me
poi ognuno .......


Si, hai ragione, l'impregnante è per esterni ma nessuno vieta di usarlo anche all'interno al posto del mordente. Costa certamente di più...tanto di più....

In ogni caso, all'esterno, da solo non basta e di solito, oltre a quello da me indicato, tra turapori e finitura, viene data spesso per maggior sicurezza e garanzia anche una mano di protettivo Toxiotropico.....

.. almeno così mi hanno detto alcuni esperti della materia ....


Ogni direzione è vana senza una meta
Avatar utente
cosimocs
Utente senior
Messaggi: 1146
Iscritto il: 20/11/2015, 8:04
Località: Cosenza
Gender: None specified

Re: Aiuto impregnante e turapori

Messaggioda cosimocs » 28/02/2018, 18:00

esatto, ma se lo usi per manufatti destinati all'interno perché
dare anche il turapori ?


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1212
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: Aiuto impregnante e turapori

Messaggioda Riparz » 28/02/2018, 18:07

Bella domanda, adesso mi fai venire i dubbi...... :doh: :doh: :|
Diciamo che il turapori, chiudendo i pori, contribuisce comunque a preparare meglio e rendere più liscia la superficie per la finitura e a proteggere i manufatti interni a fronte di possibili contatti con acqua e agenti chimici...... ti ho convinto? Sta in piedi? :roll: :roll: dimmi di sì ti prego...... :oops:


Ogni direzione è vana senza una meta
Avatar utente
cosimocs
Utente senior
Messaggi: 1146
Iscritto il: 20/11/2015, 8:04
Località: Cosenza
Gender: None specified

Re: Aiuto impregnante e turapori

Messaggioda cosimocs » 28/02/2018, 18:15

Riparz ha scritto:Bella domanda, adesso mi fai venire i dubbi...... :doh: :doh: :|
Diciamo che il turapori, chiudendo i pori, contribuisce comunque a preparare meglio e rendere più liscia la superficie per la finitura .....


fino a qui si :D


Avatar utente
Riparz
Utente senior
Messaggi: 1212
Iscritto il: 04/08/2016, 20:22
Gender: Male

Re: Aiuto impregnante e turapori

Messaggioda Riparz » 28/02/2018, 18:33

cosimocs ha scritto:
Riparz ha scritto:Bella domanda, adesso mi fai venire i dubbi...... :doh: :doh: :|
Diciamo che il turapori, chiudendo i pori, contribuisce comunque a preparare meglio e rendere più liscia la superficie per la finitura .....


fino a qui si :D


Beh dai.......può bastare ..che dici? :D


Ogni direzione è vana senza una meta

Torna a “Finitura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite